Tipici di pelle grassa e con imperfezioni, i punti neri possono rappresentare un vero e proprio inestetismo. Si tratta, infatti, d’impurità cutanee dalle dimensioni variabili che generalmente si manifestano sul volto e/o sul corpo in corrispondenza di aree particolarmente ricche di ghiandole sebacee (come naso, mento, fronte – la cosiddetta “zona T” – e schiena).

Mettere la parola “fine” a questo inestetismo è un sogno, che può essere realizzabile! Ecco quindi 5 sensazionali consigli di bellezza che ti aiuteranno a contrastare i punti neri:

  1. Scegli il momento giusto – I prodotti per detergersi puntano a chiudere e a restringere i pori, per farli sembrare più piccoli e per far apparire la grana della pelle compatta, quindi il punto nero se ne starà stretto stretto lì dove è “piantato”, senza nessuna voglia di uscire. Come fare allora? Rimuoveteli dopo aver fatto la doccia: i pori sono tutti belli aperti ed eliminare i punti neri sarà molto più facile!
  2. Prova i Cerottini – Indossa i cerotti studiati appositamente per eliminare i punti neri. Di solito vanno bagnati o, più spesso, va bagnata la zona in cui va applicato, senza quindi far sì che l’acqua bagni il cerotto. Una volta tolti dalla pelle, porteranno via con se il 40% dei punti neri e “apriranno” per bene i pori della pelle, permettendovi di togliere facilmente anche tutti gli altri che non si sono attaccati ai cerotti.
  3. Usa gli strumenti più adatti – Se non riesci a rimuovere le impurità con i bastoncini metallici vanno benissimo quelli di cotone. I migliori sono quelli morbidi e con la testina larga. In questo modo la rimozione sarà più delicata ed igienica.
  4. Applica la maschera – Usa delle specifiche maschere purificanti da applicare in zone mirate. Ne esistono in crema, a strappo, ma le migliori sono quelle in forma gel. Ricorda di sciacquare bene con abbondante acqua dopo il tempo di posa della maschera.
  5. Pulizia profonda – Sicuramente tenere la pelle pulita e detersa in profondità, eliminando le cellule morte, aiuta. I residui di trucco, lo smog dell’ambiente in cui si vive, sono tutti fattori che favoriscono la comparsa dei punti neri! Combattere questi fattori “esterni” con una cura approfondita e costante presso il tuo centro estetico di fiducia è una cosa che devi fare!