Si sa, a settembre ricomincia la scuola, è tempo di tornare al lavoro dopo vacanze rilassanti. Il tutto è sempre un po’ traumatico ma c’è più di un modo per scacciare la “sindrome da rientro” e concentrarsi su un settembre a tutta bellezza grazie ad una beauty routine di successo.

La beauty routine di settembre risveglia, ravviva e depura per contrastare le aggressioni quotidiane, come i primi sbalzi climatici, ma anche per proteggerci da inquinamento e stress, che possono mettere a dura prova la nostra pelle. Quindi sì a trattamenti idratanti e rimpolpanti, creme protettive, ecc per potenziare le difese naturali e rivitalizzare i tessuti.

Questo è anche il mese per riprendere la nostra strategia mirata anti-age, anche se abbiamo meno di 40 anni. Dopo i 28 anni, infatti, la rigenerazione cellulare inizia a rallentare e lo stress legato alla vita professionale e personale aggiunto ai fattori d’invecchiamento cutaneo si traduce in una pelle meno giovane e idratata. Risultato: le rughe appaiono più velocemente. Quindi via a creme e trattamenti anti-age che rigenerino questo settembre.