La figura della geisha, con la sua aura di raffinatezza e mistero, ha sempre affascinato l’occidente, e la moda di oggi ha rivalutato il loro stile traendone interessanti spunti di bellezza. Eccone alcuni.

  • Applicare il siero prima del trucco. Il siero infatti, grazie alle sue proprietà detossinanti e idratanti, rilassa la pelle e la rende più ricettiva al fissaggio del fondotinta.
  • Crema solare tutto l’anno. Per prevenire le rughe e gli inestetismi della pelle.
  • Gli occhi sono lo specchio dell’anima. Colori accessi e intensi per far risaltare il magnetismo dello sguardo, l’arma più importante per un’artista teatrale del calibro della geisha.
  • Labbra che conquistano. Il segreto delle sensuali labbra delle geisha è semplicemente l’eliminazione delle pellicine in eccesso grazie a una serale levigata con spazzolino morbido e una leggera passata di burro cacao.
  • Olio di camelie per struccarsi. Anche se difficile da trovare in Italia, grazie alle sue qualità idratanti e purificanti, l’olio di camelia è incredibilmente superiore a quello di argan per la salute della tua pelle.
  • Giochi di luce e ombre. Un tocco di cipria bianco per donare luminosità, una raffinato mix di sfumature per far risaltare lo sguardo, un tocco di rossetto lucido sulle labbra. Questi gli ingredienti del perfetto trucco orientale.

Se poi vuoi qualche altro consiglio sul tema, puoi sempre chiedere ai Make-up Artists Piri Piri.