Addio al mal di schiena con il massaggio thai

Fortemente influenzato dalla medicina cinese, dalla medicina indiana ayurvedica e dalla pratica dello yoga, il massaggio thai è un vero e proprio strumento dalle terapeutiche potenzialità fisiche ed energetiche.

Normalmente, prima dell’inizio di una sessione, viene fatta una diagnosi sulle necessità del cliente. ll massaggio thai inizia con manovre lievi che aumentano gradualmente di intensità, senza mai sconfinare in un dolore eccessivo.  Lo scopo è quello di riattivare la circolazione energetica interrotta o difficoltosa, facendo leva sulle potenzialità di autoguarigione dell’organismo.

Con il massaggio thai le articolazioni, messe in trazione in modo fluido e naturale, conservano la loro elasticità: le ossa la capacità di assimilare il calcio. I muscoli e i tendini si allungano, aumentano la loro flessibilità e si rinforzano. L’effetto distensivo procurato da un massaggio thai è molto profondo.

Agendo sulle linee energetiche e sui punti riflessi il massaggio tailandese opera positivamente in modo indiretto su molti organi interni e interviene più direttamente su molte patologie che interessano l’apparato locomotorio: dolori muscolari, dolori articolari, deformazioni della colonna vertebrale (lordosi, cifosi, scoliosi), nevralgie, insonnia, insufficienza circolatoria, cellulite. L’azione del massaggio thai esercitata su questi disturbi è sia preventiva che curativa.

Vieni a provarlo nel nostro centro e di addio a stress e  mal di schiena, scopri di più: https://piripiribeautique.it/massaggio-thai/