Una vita frenetica ci porta a vivere sempre di corsa, tra lavoro, figli e incastrare tutti gli impegni della giornata. E il trucco? Non c’è mai tempo di truccarsi decentemente.

Ma, in fondo, ci potrebbero bastare anche 5 minuti per truccarci, sapendo cosa fare e ottimizzando i tempi.

Ecco 5 passi che, a prova di cronometro, vi consentiranno di ottenere un trucco perfetto in appena 5 minuti.

  • Una buona base. Dopo un’abituale routine di bellezza, con acqua micellare, siero e crema, applicate il fondotinta. Può essere compatto o fluido, in crema o minerale, a seconda del vostro tipo di pelle. Ciò che conta è che sia steso con tocchi delicati e leggeri su naso, mento, fronte, sotto occhi e anche sfumato verso l’esterno. Una piccola quantità del prodotto sul dorso della mano e poi iniziate ad applicarlo picchiettando delicatamente sulla pelle.
  • Un colorito sano. Basta un tocco veloce in diagonale con il pennello tagliato a triangolo specifico ed è fatta. Non vi serve altro per illuminare i vostri zigomi e le vostre guance. Scegliete i toni del fuxia o dell’arancio se avete la carnagione chiara o del color pesca o albicocca se la vostra pelle è ambrata.
  • Lo sguardo. Se preferite un trucco deciso, vi basta tracciare una linea di eyeliner dopo l’ombretto. Se, invece, preferite un effetto più sfumato e delicato, disegnate un tratto con la matita prima di giocare con creme e polveri. Ovviamente non può mancare il mascara che ingrandisce lo sguardo, ideale da usare da solo anche se scegliete un look acqua e sapone.
  • Le labbra. Se volete un tocco di lucentezza potete optare per un lucidalabbra. Se, di contro, preferite valorizzare il vostro look con pennellate pop, vi conviene scegliere il rossetto.
  • L’ultimo tocco. Passate sulla zona T, composta da fronte, naso e mento, una spolverata di cipria per nascondere in modo definitivo le imperfezioni.

Adesso staccate il cronometro. I 5 minuti sono stati sufficienti?