L’aceto, soprattutto di mele, è un buonissimo condimento che, grazie ai suoi numerosi enzimi, sali minerali, vitamine e acidi della frutta ha anche delle incredibili proprietà cosmetiche, che ti permetteranno di essere bella senza l’uso di prodotti chimico-farmaceutici.

Ma quali sono i possibili usi e benefici dell’aceto? Te lo spiegano i beauty specialists di Piri Piri.

  1. Accelera il metabolismo. Bere un bicchiere d’acqua con due cucchiaini di aceto un paio di minuti prima di sedersi a tavola è un’ottima abitudine, che accellera il metabolismo e stimola la sensazione di sazietà favorendo il dimagrimento.
  2. Purifica il viso. Un cucchiaio d’aceto, mescolato con acqua e argilla, è la ricetta perfetta per una maschera di bellezza veloce da preparare e incredibilmente efficace per depurare la pelle ed eliminare le tossine accumulate nella giornata.
  3. Perfetto contro i piedi gonfi. Una tinozza con ¼ di aceto e ¾ di acqua è un toccasana per i nostri piedi perché previene la formazione di funghi sotto le unghie, elimina i cattivi odori, rimuove le impurità e stimola la circolazione sanguigna, permettendo al piede di rilassarsi e riprendersi dopo una lunga giornata.
  4. Rinvigorisce i capelli. In un flacone di bagnoschiuma da un litro, mescola acqua e un mezzo bicchiere d’aceto e poi usalo per un ultimo risciacquo dopo lo shampoo. Questo antico rimedio della nonna ti permette di regolarizzare il Ph della cute, rende i capelli più lucidi e aiuta a prevenire la forfora.
  5. Una soluzione per brufoli e punture di zanzara. Passare un panno imbevuto d’aceto su brufoli, piccole ferite e punture d’insetto, disinfetta la pelle, riduce il dolore e il prurito e, soprattutto, tiene lontani zanzare e pappataci.