Le rughe sul volto si formano perché, col tempo, i vasi sanguigni perdono elasticità e riducono la quantità di nutrimento che arriva alle cellule. Il loro sviluppo può poi essere incentivato da eventi esterni come l’esposizione ai raggi solari e una dieta povera di verdure e acqua.

Creme, unguenti e un’alimentazione sana possono aiutarci a contenere il problema, ma è importante prevenirlo anche stimolando l’elasticità e il tono muscolare del nostro viso, grazie ad alcuni semplici esercizi facciali che i beauty specialists di Piri Piri Beautique ti esporranno qui di seguito.

  • Guance. Inspira profondamente e gonfia le guance per circa venti secondi colpendoti con la punta delle dita. Butta fuori l’aria molto lentamente. Tieni le labbra in avanti come se dovessi dare un bacio e muovile a destra e a sinistra stirando bene anche la pelle delle guance. Ripeti questo esercizio per almeno 10 volte.
  • Bocca. Una parte del tuo viso molto espressiva e per questo particolarmente interessata alla formazione delle rughe. Per rassodarla, stira le guance con i palmi delle mani e pronuncia le vocali ad alta voce per 10 volte, intervallando ogni ciclo con 5 sorrisi a labbra chiuse.
  • Fronte. Anche qui, stira la pelle del viso in direzione delle tempie con i palmi delle mani, mantieni la posizione per 5 secondi, rilassa e massaggia per altri 10. Ripeti l’esercizio per 20 volte.
  • Occhi. Una delle zone più colpite dallo stress quotidiano. Per rassodare, e ridurre l’effetto borse, afferra un lembo di pelle del contorno occhi, stendilo verso il basso e rilascialo per tre volte. Poi massaggia per un ventina di secondi con dei movimenti circolari molto leggeri. Fai lo stesso con le palpebre e ripeti il tutto per tre minuti.
  • Sopracciglia. Con l’avanzare dell’età la pelle delle sopracciglia tende a cadere verso il basso. Per prevenire questo fenomeno, appoggia un dito proprio sotto la palpebre e, tenendo la testa ben ferma, fissa lo sguardo verso il soffitto. A questo punto apri e chiudi rapidamente gli occhi per 45 secondi, il tutto per 12 volte.