Sono tante le donne che, soprattutto in età fertile e in menopausa, vedono un aumento dei peli superflui su guance, collo, braccia e labbra.

Al giorno d’oggi esistono tanti modi per risolvere il problema in maniera momentanea, con cerette e depilazioni, o definitiva, con laser e luce pulsata.

Se però sei in cerca di una soluzione più naturale, che possa migliorare il tuo benessere quotidiano, noi di Piri Piri Beautique abbiamo 4 consigli per te.

  • Impacchi al bicarbonato. Un trattamento da eseguire per due/tre sere e accompagnare a creme idratanti. Prima di andare a letto, sciogli del bicarbonato in un pentolino con 200 ml d’acqua e, una volta raffreddato, spalmalo con un pennello sulla zona interessata. Poi copri il tutto con delle garze che rimuoverai appena sveglia. Questo trattamento indebolisce il pelo alla radice e va particolarmente bene per gambe e braccia.
  • Massaggi all’olio di lavanda. La lavanda è una pianta capace di regolare gli ormoni della cute grazie al suo effetto anti-androgeno. Inoltre, i massaggi serali con quest’olio nutrono la pelle e la rendono liscia come seta.
  • Miele e albicocche. Niente di meglio per indebolire i peli di un bell’esfoliante fatto in casa mescolando 90 grammi di albicocche secche con 40 grammi di miele. Questo impasto va applicato per 10 minuti sulla pelle, strofinato con le dita fino al suo assorbimento e infine risciacquato con acqua tiepida. Applicandolo 4 volte a settimana, rimuove le cellule morte e migliora la luminosità del derma.
  • Curcuma e farina di ceci. Mescola 100 grammi di farina di ceci, 2 cucchiai di curcuma, aggiungi un po’ di latte e un cucchiaino di yogurt. Mischia il tutto fino a ottenere un composto omogeneo da applicare sul viso per circa mezz’ora, alla fine rimuovi la maschera sfregandola leggermente con le dita mentre ti lavi con acqua tiepida.

Vuoi qualche altro consiglio? Vienici a trovare a Catania nei nostri centri benessere in Via Teramo 1 e Via Teseo 13. Ti aspettiamo.